• Accreditato da
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

Le neoplasie mieloproliferative croniche (MPNs) classiche bcr/abl negative comprendono la Policitemia Vera (PV), la Trombocitemia Essenziale (TE) e la Mielofibrosi Primaria (PMF) e sono caratterizzate da espansione clonale di una cellula staminale/progenitrice emopoietica. La loro storia naturale è segnata da complicazioni trombotiche/emorragiche e da una propensione alla trasformazione in mielofibrosi secondaria (MF) e leucemia acuta (LA). Dal 2005 in poi, sono state descritte più di 20 mutazioni e le più frequenti sono la mutazione di JAK2V617F, della Calreticolina (CALR) e di MPL. Queste tre mutazioni sono causa del fenotipo clinico ematologico (“driver mutations”) mentre altre mutazioni nei geni epigenetici come TET2, DNMT3A, IDH1/2, EZH2, ASXL sono associate alla progressione ematologica. Queste scoperte genetiche e gli studi di correlazione tra il genotipo e fenotipo hanno modificato la pratica clinica contribuendo ad un moderno approccio, alla diagnosi, prognosi e terapia.

Obiettivo principale del meeting sarà effettuare un focus sulle più recenti novità in termini di diagnosi e trattamento delle MPNs partendo dai protocolli registrativi fino ad arrivare ad i dati Real Life attualmente a disposizione.

L’utilizzo di casi clinici permetterà inoltre di capire quanto la pratica clinica ad oggi sia concorde con i dati di letteratura a nostra disposizione e quale debba essere, proprio alla luce delle più recenti linee guida, il più corretto approccio diagnostico e terapeutico per patologie la cui storia naturale potrebbe notevolmente migliorare nel corso degli anni futuri.

Programma

1° Modulo - Mielofibrosi
30min    Early Mielofibrosi: definizione ed implicazioni cliniche - Paola Guglielmelli
30min    Overt Mielofibrosi: importanza della stratificazione del rischio e nuovi unmeet needs - Massimo Breccia

2° Modulo - Anatomia Patologica
30min    Impatto delle terapie sulla morfologia midollare - Achille Pich

30min    Debate: il referto anatomo-patologico descrittivo vs conclusivo  Fabrizio Giordano, Laura Godio

 

3° Modulo - Trapianto

30min    Algoritmo decisionale per i pazienti candidati a trapianto allogenico - Francesco Passamonti

30min    Il ruolo del trapianto allogenico nell'era dei JAK Inhibitor - Nicola Polverelli

 

4° Modulo - Policitemia Vera

30min    Gli score prognostici nella Policitemia Vera sono ancora attuali? - Tiziano Barbui

30min    Nuovi algoritmi di trattamento - Francesca Palandri

 

Informazioni

Obiettivo formativo

5 - Principi, procedure e strumenti per il governo clinico delle attività sanitarie

Mezzi tecnologici necessari

Connessione ad internet - PC/Tablet

Procedure di valutazione

Questionario di apprendimento ECM

Responsabili

Responsabile scientifico

  • GB
    Dott.ssa GIULIA BENEVOLO
    Dirigente medico presso S.C. Ematologia Dipartimento di Ematologia ed Oncologia "A.O.U. Città della Salute e della Scienza Torino

Docente

  • TB
    Prof. TIZIANO BARBUI
    Direttore Scientifico Fondazione per la Ricerca Ospedale Maggiore - FROM - Bergamo
  • MB
    Dott. MASSIMO BRECCIA
    Dirigente medico I livello responsabile dell’unità operativa del Day Hospital Ematologico -Policlinico Umberto I - Roma
  • FG
    Dott. FABRIZIO GIORDANO
    Dirigente Medico - A.O. Santa Croce e Carle - Cuneo
  • LG
    Dott.ssa LAURA GODIO
    Dirigente Medico - AOU Città della Salute e della Scienza, Torino
  • PG
    Dott.ssa PAOLA GUGLIELMELLI
    Ricercatore Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica - A.O.U. Careggi - Firenze
  • Dott.ssa FRANCESCA PALANDRI
    Assistenza clinica, ricerca scientifica c/o l'Ist. di Ematologia Oncologica Medica "L. e A. Seragnoli" - Bologna
  • FP
    Prof. FRANCESCO PASSAMONTI
    Direttore Struttura Complessa di Ematologia ASST dei Sette Laghi - Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi - Varese
  • AP
    Prof. ACHILLE PICH
    Professore Associato Di Patologia Dipartimento Di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute" Università degli Studi Torino
  • NP
    Dott. NICOLA POLVERELLI
    Dirigente medico di I livello U.S.D. Trapianto di Midollo Osseo per Adulti Università di Brescia ASST Spedali Civili di Brescia

Tutor

  • GB
    Dott.ssa GIULIA BENEVOLO
    Dirigente medico presso S.C. Ematologia Dipartimento di Ematologia ed Oncologia "A.O.U. Città della Salute e della Scienza Torino

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Anatomia patologica
  • Dermatologia e venereologia
  • Ematologia
  • Medicina interna
  • Medicina trasfusionale
  • Oncologia

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera

Biologo

  • Biologo
leggi tutto leggi meno

Allegati